Una suocera troia

la-suocera-troiaCiao ragazzi! Perdonate il periodo di assenza ma, in questo periodo ho davvero tanti cazzi per la testa… Resta il fatto che appena ho un minuto libero ne approfitto per venirvi a raccontare le mie ultime avventure, anche se questa volta non si tratta di me in prima persona…

È strano parlare di un argomento come questo ma, sono veramente tanti ad avere una suocera porca.

Un mio amico, qualche giorno fa, mi ha raccontato di aver fatto sesso con la madre della sua ragazza e che la troia si è dimostrata una vera e propria vacca in calore, vogliosa e zoccola in cerca di un giovane amante da poter scopare di brutto.

Era a cena a casa dei suoceri quando la sua fidanzata si è dovuta allontanare per rispondere ad una telefonata. Dopo qualche occhiata e qualche complimento un po’ spinto Claudia, la suocera, si sbottona la camicetta mostrandogli le sue tettone sede ed abbondanti.

Senza nemmeno dargli in tempo di capire cosa stava succedendo si inginocchia di fronte a lui, gli sbottona i jeans che indossava e prende tra le mani il suo cazzo, già duro, iniziando a smanettarlo e spompinarlo a dovere.

Il mio amico è rimasto, fermo, immobile, impassibile ma, eccitatissimo e quella vacca della suocera è riuscita a farlo venire in pochi minuti, poi per non far insospettire la figlia ha ingoiato la sborra, fino all’ultima goccia, per non farlo sporcare.

Da quel giorno, ogni tanto, genero e suocera si ritagliano degli spazi per loro, per farsi delle belle scopate o del sesso orale sfrenato.

Se solo leggere questa storia ti ha fatto eccitare allora chiama il mio numero 899.11.11.16 e ti farò godere come mai prima d’ora.

Ti potrebbe anche interessare:

  • Nessun post correlato