Perverse confessioni

Mi eccita da morire confessare le mie intimità a perfetti sconosciuti, e la cosa interessante è che tutto ciò che racconto non è frutto della mia fantasia, ma è accaduto realmente.

Il cazzo mi piace tantissimo, l’asta dura, la cappella grossa, lucida e gonfia, e lo sperma che schizza a fiotti, una vera prelibateza per le porche come me …… Col tempo però mi sto rendendo conto sempre più di quanto sia piacevole ed eccitante la figa, e di quanto le mie tendenze a volte siano decisamente saffiche. E sto cominciando a capire di aver proprio bisongo di qualcos’altro…..

Non perdo occasione per masturbarmi, sfregarmi la figa con qualsiasi oggetto che mi passi sotto mano, mi apro le labbra e mi struscio per bene la patatina in fiamme, e in genere penso alla figa profumata di una donna, immagino di annusarla, leccarla, assaporandola tra le labbra . Molte volte anche quando scopo con un uomo e magari sono stanca, per aumentare la mia eccitazione, penso alla figa bagnata di quanche mia amica, sperando che sia maiala almeno la metà di quanto lo sono io, e al sono pensiero vengo in un lago di umori.

Non stare li impalato! E’ arrivato il momento di godere con il sesso telefonico a bassissimo costo più eccitante che tu abbia mai provato.

Ti potrebbe anche interessare: